Domotica Sardegna di Stefano Pitzalis

Cerca nel sito
Cerca

Vai ai contenuti

Disabilità motorie

Per tutti i disabili motori, compresi coloro che utilizzano la sedia a rotelle, Domotica Sardegna è in grado di agevolare gli spostamenti in qualunque punto della casa, nonché di facilitare l'uso delle apparecchiature domestiche.
Intervenendo a livello strutturale, Domotica Sardegna si preoccupa di ottimizzare al massimo i materiali, sfruttando la struttura preesistente. Spesso è infatti possibile trasformare completamente un bagno, ad esempio, senza bisogno di intervenire sulle tubature. I bagni sono studiati per essere utilizzati in autonomia, ma anche per facilitare il lavoro degli assistenti, che spesso si trovano ad affrontare ostacoli e scomodità.
Ogni modifica viene sempre studiata col cliente, al fine di verificare che le sue specifiche esigenze siano soddisfatte al massimo. Man mano che si procede con i lavori, infatti, è possibile che il progetto iniziale debba essere rivisto o modificato a causa di difficoltà impreviste. Per questo i tecnici di Domotica Sardegna lavorano a stretto contatto col cliente. Inoltre, le modifiche alla casa vengono fatte con un occhio all'estetica, con attenzione alle rifiniture, in modo da mantenere la casa accogliente e graziosa come all'inizio.
Oltre agli interventi strutturali, Domotica Sardegna ha una particolare abilità nell'elaborare congegni tecnologici in grado di comandare a distanza dispositivi per l'apertura delle porte o delle tapparelle, interruttori della luce o altro. Ad esempio, con un semplice telefono è possibile anche rispondere al citofono, aprire la porta e accendere la luce ai nostri ospiti, il tutto rimanendo comodamente seduti in poltrona.

DocciaDoccia 2Doccia 3Doccia 4

Torna ai contenuti | Torna al menu